• Tutto
  • Fine Vita
  • Osservatorio

Appena pochi mesi fa… Altro giro, altra corsa per il Codice di Deontologia medica

IERI: «La professione del medico segue da millenni un paradigma che vieta di procurare la morte del paziente. Se viene capovolto, occorre che ne discuta l’intera società, perché le conseguenze non si limitano all’agire del medico… Da sempre i medici hanno visto nella morte un nemico e nella malattia un’anomalia […]

Rinnegato il giuramento d’Ippocrate

Un passo sconcertante. Dov’è finita l’autonomia e la coscienza della classe medica? Di seguito un comunicato dell’ Associazione Family Day – DNF in relazione all’aggiornamento del Codice Deontologico che si adegua alla sentenza della Corte Costituzionale, che, giudicando il caso Cappato – Dj Fabo, ha depenalizzato l’aiuto al suicidio. “Con […]

Eutanasia, inaccettabile che dare la morte equivalga a una cura

Intervista alla nostra Presidente Giuliana Ruggeri Giuliana Ruggieri, presiede l’Osservatorio di Bioetica, a cui hanno aderito professionisti che vogliono una sintesi coerente tra scienza e religione SIENA — Giuliana Ruggieri, medico dirigente pesarese, vive e lavora a Siena da più di vent’anni. All’ospedale Santa Maria delle Scotte si occupa di chirurgia […]

Cappato assolto, dignità della persona condannata a morte

Alla vigilia del Santo Natale dobbiamo purtroppo registrare con sofferenza l’ennesima, grave e probabilmente irreversibile ferita inferta all’uomo. Condividiamo le riflessioni di questo articolo. Mentre col Natale si festeggia la nascita della Vita, il leader Radicale Cappato viene assolto dal reato di aiuto al suicidio per il caso Fabo. È la […]

Il risveglio canadese di “Moloch”

di Giorgia Brambilla dal blog di Savino Paciolla Manco a farlo apposta, nel giorno in cui fanno festa streghe, zombie e vampiri, apprendiamo la notizia (qui) di una legge mostruosa, che prende le sembianze di un moderno Moloch, che permetterà l’eutanasia dei bambini disabili. Già da un anno l’eutanasia in Canada […]

“I casi di Charlie Gard, di Alfie Evans e quello più recente della morte per fame e per sete di Vincent Lambert ci fanno dire un netto NO alla cultura dello scarto e dell’indifferenza”

L’incontro è stato organizzato da Scienza & Vita Pesaro, Fano e Urbino e si è tenuto a Fano, in Via Martino da Fano, presso la Chiesa di S. Maria del Suffragio, a Fano (PU). Hanno preso parte all’evento Giacomo Rocchi (magistrato), Giuliana Ruggeri (chirurgo trapianti di reni e presidente dell’Osservatorio di Bioetica di […]

Se Viale ritiene che il buon medico è quello che uccide, allora se ne vada lui

Roma, 27 set. (AdnKronos Salute) – “Mi vergogno di avere un presidente inadeguato come Filippo Anelli. Se non è in grado di rappresentare tutti i medici si dimetta. Lui faccia pure l’obiettore, ma io faccio il medico”. Lo scrive in una nota Silvio Viale, medico, esponente dell’Associazione Luca Coscioni e […]

Sgomento per la sentenza della Corte Costituzionale sul suicidio assistito

IL LEGISLATORE PONGA URGENTEMENTE RIMEDIO L’Osservatorio di Bioetica di Siena esprime il proprio sgomento di fronte al pronunciamento della Corte Costituzionale sul cosiddetto “suicidio assistito”.Con sentenza storica i giudici costituzionali hanno ritenuto “non punibile a determinate condizioni” l’assistenza al suicidio prevista dell’articolo 580 del codice penale.Dallo scarno comunicato emesso si […]

Prime reazioni sulla sentenza della Corte Costituzionale sul caso Cappato-suicidio assistito.

Prime reazioni sulla sentenza della Corte Costituzionale sul caso Cappato-suicidio assistito.

E se fosse tua nonna?

L’Osservatorio di Bioetica di Siena appoggia la campagna di affissioni che in tantissime città, compresa Siena, vuole sensibilizzare l’opinione pubblica sui pericoli della liberalizzazione dell’eutanasia anche nel nostro Paese. Capiamo di cosa stiamo parlando attraverso un articolo apparso su Repubblica nel 2017. Secondo il rapporto Osservasalute l’assistenza a queste persone […]