“Avendo di che morire, l’uomo sa per che cosa egli vive.”

dal blog savinopaciolla.it del 26 Novembre 2020 di Giuliana Ruggieri Tutti noi, pensando al 1968, certamente ci ricordiamo delle “rivolte studentesche”, ma non dell’influenza di Hong Kong. Una pa…

«Samaritanus bonus», una lettera per la misericordia

Da Cultura Cattolica del 10 Ottobre 2020 Il documento “Samaritanus Bonus” è una pietra miliare a difesa dell’umanità. La nostra Presidente ha scritto un importante riflessione in merito. La risposta d…

Appena pochi mesi fa… Altro giro, altra corsa per il Codice di Deontologia medica

IERI: «La professione del medico segue da millenni un paradigma che vieta di procurare la morte del paziente. Se viene capovolto, occorre che ne discuta l’intera società, perché le conseguenze non si …

Rinnegato il giuramento d’Ippocrate

Un passo sconcertante. Dov’è finita l’autonomia e la coscienza della classe medica? Di seguito un comunicato dell’ Associazione Family Day – DNF in relazione all’aggiornamento del Co…

Eutanasia, inaccettabile che dare la morte equivalga a una cura

Intervista alla nostra Presidente Giuliana Ruggeri Giuliana Ruggieri, presiede l’Osservatorio di Bioetica, a cui hanno aderito professionisti che vogliono una sintesi coerente tra scienza e religione …

Cappato assolto, dignità della persona condannata a morte

Alla vigilia del Santo Natale dobbiamo purtroppo registrare con sofferenza l’ennesima, grave e probabilmente irreversibile ferita inferta all’uomo. Condividiamo le riflessioni di questo articolo. Ment…

Il risveglio canadese di “Moloch”

di Giorgia Brambilla dal blog di Savino Paciolla Manco a farlo apposta, nel giorno in cui fanno festa streghe, zombie e vampiri, apprendiamo la notizia (qui) di una legge mostruosa, che prende le semb…

Vincent Lamber - foto via Facebook
“I casi di Charlie Gard, di Alfie Evans e quello più recente della morte per fame e per sete di Vincent Lambert ci fanno dire un netto NO alla cultura dello scarto e dell’indifferenza”

L’incontro è stato organizzato da Scienza & Vita Pesaro, Fano e Urbino e si è tenuto a Fano, in Via Martino da Fano, presso la Chiesa di S. Maria del Suffragio, a Fano (PU). Hanno preso parte all’…

Se Viale ritiene che il buon medico è quello che uccide, allora se ne vada lui

Roma, 27 set. (AdnKronos Salute) – “Mi vergogno di avere un presidente inadeguato come Filippo Anelli. Se non è in grado di rappresentare tutti i medici si dimetta. Lui faccia pure l&#8217…

Vincent Lamber - foto via Facebook
Sgomento per la sentenza della Corte Costituzionale sul suicidio assistito

IL LEGISLATORE PONGA URGENTEMENTE RIMEDIO L’Osservatorio di Bioetica di Siena esprime il proprio sgomento di fronte al pronunciamento della Corte Costituzionale sul cosiddetto “suicidio assistit…

Prime reazioni sulla sentenza della Corte Costituzionale sul caso Cappato-suicidio assistito.

E se fosse tua nonna?

L’Osservatorio di Bioetica di Siena appoggia la campagna di affissioni che in tantissime città, compresa Siena, vuole sensibilizzare l’opinione pubblica sui pericoli della liberalizzazione dell’eutana…

L’impegno per la vita e la verità dell’uomo

A pochi giorni dalla decisione della Corte Costituzionale pubblichiamo l’intervento del magistrato Giacomo Rocchi, Consigliere presso la Corte Suprema di Cassazione nel Convegno organizzato da O…

Bassetti: la legalizzazione del suicidio assistito, voragine irreversibile

Leggi che selezionano chi vive e chi muore sono un «obbrobrio» da scongiurare. È un fermo e chiaro appello alle istituzioni quello del presidente dei vescovi italiani sui grandi temi del fine vita Una…

Cassazione: istigazione al suicidio è «forma subdola di coartazione della volontà»

La Cassazione orienterà la Corte Costituzionale sul caso Dj Fabo? di Massimo MagliocchettiLa Corte di Cassazione è tornata a decidere sul tema dell’istigazione del suicidio assistito con una…

Papa: la pratica dell’eutanasia non è scelta di libertà

Dure parole di Papa Francesco contro l’eutanasia. A braccio dice: “Tante cose si sanno, tutto si risolve, tutto si conosce, ma è rimasta nascosta una cosa sola: la speranza. Dobbiamo cercare questo, l…

IL DECRETO SUL SILENZIO-ASSENSO PER LA DONAZIONE DEGLI ORGANI INTERESSA TUTTI

COMUNICATO STAMPA DELL’OSSERVATORIO DI BIOETICA DI SIENA Il 20 agosto, in piena crisi di governo, sul sito web del Ministero della Salute, è apparsa la seguente notizia: “ll ministro della Salute, Giu…

Trapianti, firmato il decreto sul silenzio-assenso per la donazione degli organi

Il tema è delicato ed è incredibile che i mass media (evidentemente distratti dalla crisi di governo) non ce ne stiano parlando: da ieri in Italia vige il sistema del silenzio-assenso circa il preliev…

PER ORA L’UNICA EUTANASIA È QUELLA PRATICATA ALLA POLITICA, PER MANO DELLE FORZE DI GOVERNO

La politica abdica al suo compito più nobile: quello di orientare la Società verso il bene comune. Come cittadini e come persone preoccupate per il futuro dell’uomo, non possiamo che assistere a…

IL PARLAMENTO LEGIFERI ALLA SVELTA CONTRO L’EUTANASIA E IL SUICIDIO ASSISTITO

Comunicato Stampa 26 Luglio 2019 Riportiamo qui di seguito il Comunicato Stampa che oggi l’Osservatorio di Bioetica ha inviato per sollecitare i politici locali a stimolare il Parlamento affinch…

Alfie Evans (2016-2018) (Foto dal web)
TAFIDA RAQEED/ Prima di farla morire o costringerla a vivere, ascoltiamola

di Carlo Bellieni, da “il sussidiario” Il caso di Tafida Raqeeb: il principio (ormai vuoto) del miglior interesse del paziente non funziona più. Un’alternativa c’è! Riecco il dilemma dei d…

COMUNICATO STAMPA NAZIONALE

I seguenti Soggetti:– Associazione Medici Cattolici di Siena– Associazione Scienza e Vita di Siena– Osservatorio di Bioetica di SienaFanno proprio e sottoscrivono il seguente comunic…

Vincent Lamber - foto via Facebook
è morto Vincent Lambert

Alle ore 8.24 dell’11 luglio 2019 nell’Ospedale Centrale di Reims è morto Vincent Lambert. L’Osservatorio di Bioetica di Siena condivide il dolore dei parenti e offre una breve riflessione ripor…

Il caso di Noa

Nel condividere l’articolo scritto da Assuntina Morresi per Avvenire, aggiungiamo qualche nostra considerazione. Il caso di Noa segna un nuovo spartiacque, quello in cui si rende palese una muta…

Se l’eutanasia è considerata un atto medico

Se l’eutanasia (o il suicidio assistito) è considerata un atto medico, una sorta di palliazione estrema, perché negarla ai minori? Forse le cure palliative sono destinate solo ai maggiorenni, o forse …