• Tutto
  • Dipendenze
  • Fine Vita
  • Gender
  • Osservatorio

COMUNICATO STAMPA

Il 16 gennaio a Siena ci sarà la presentazione di due libri, di Antonio Socci e di Diego Fusaro, che stanno impegnando il dibattito culturale e politico in Italia. Seguirà uno spettacolo teatrale dal titolo “Bibbiano” L’Osservatorio di Bioetica di Siena sostiene questa iniziativa perché nell’ambito dei propri scopi e […]

Eutanasia, inaccettabile che dare la morte equivalga a una cura

Intervista alla nostra Presidente Giuliana Ruggeri Giuliana Ruggieri, presiede l’Osservatorio di Bioetica, a cui hanno aderito professionisti che vogliono una sintesi coerente tra scienza e religione SIENA — Giuliana Ruggieri, medico dirigente pesarese, vive e lavora a Siena da più di vent’anni. All’ospedale Santa Maria delle Scotte si occupa di chirurgia […]

Contraccettivi Orali, importante disposizione dell’AIFA

I contraccettivi ormonali sono ormai diventati prodotti di larghissimo consumo. Ci aspettavamo quindi una ampia diffusione di questa importante novità introdotta dall’AIFA (l’Agenzia Italiana per il Farmaco) e che prevede l’esplicitazione nel foglietto informativo di questi prodotti di nuovi eventi avversi legati al rischio di depressione.Abbiamo atteso qualche giorno, ma […]

Saviano non sa di cosa parla

ci riferiamo all’articolo apparso su Repubblica con l’ennesima proposta di legalizzare le droghe. Alla luce dei contenuti emersi in maniera inequivocabile nella nostra Conferenza di venerdì 18, la proposta di Saviano (che reitera per l’ennesima volta) rivela una incompetenza che si avvicina pericolosamente alla mala fede. Come ormai abbiamo capito, […]

“I casi di Charlie Gard, di Alfie Evans e quello più recente della morte per fame e per sete di Vincent Lambert ci fanno dire un netto NO alla cultura dello scarto e dell’indifferenza”

L’incontro è stato organizzato da Scienza & Vita Pesaro, Fano e Urbino e si è tenuto a Fano, in Via Martino da Fano, presso la Chiesa di S. Maria del Suffragio, a Fano (PU). Hanno preso parte all’evento Giacomo Rocchi (magistrato), Giuliana Ruggeri (chirurgo trapianti di reni e presidente dell’Osservatorio di Bioetica di […]

Dopo il successo del convegno sulle droghe, l’Osservatorio di Bioetica di Siena rivolge un’appello alle Istituzioni: “URGONO ATTI CONCRETI”

L’Osservatorio di Bioetica ha esaminato le risultanze della Conferenza pubblica “DROGA LIBERA O LIBERTA’ DALLA DROGA. Leggera o pesante ti droga sempre!” tenuta venerdì 18 ottobre scorso nella Sala Italo Calvino a Siena e ha preso atto con soddisfazione dell’elevato livello scientifico e civile delle relazioni presentate, del significativo riscontro […]

DROGA LIBERA O LIBERTA’ DALLA DROGA. Leggera o pesante ti droga sempre!

La droga leggera è un ricordo, e le conseguenze della cannabis “attuale” sono devastanti. Grande partecipazione al convegno, circa trecento gli intervenuti.In premessa è stato illustrato il progetto educativo dell’osservatorio di bioetica che mirerà quest’anno alla sensibilizzazione sui gravi effetti conseguenti alle cosiddette droghe leggere. Incontri nelle scuole, visioni di […]

Arcigay in cattedra al corso per medici: “Indottrinamento”

Riportiamo l’articolo de “La Nuova Bussola Quotidiana” e chiariamo bene il nostro pensiero: Noi siamo consapevoli della realtà e non vogliamo ignorarla. Rispettiamo la vita delle persone in qualsiasi condizione e situazione. Siamo aperti al dialogo con chi non la pensa come noi. Ma non accettiamo che la formazione dei […]

Se Viale ritiene che il buon medico è quello che uccide, allora se ne vada lui

Roma, 27 set. (AdnKronos Salute) – “Mi vergogno di avere un presidente inadeguato come Filippo Anelli. Se non è in grado di rappresentare tutti i medici si dimetta. Lui faccia pure l’obiettore, ma io faccio il medico”. Lo scrive in una nota Silvio Viale, medico, esponente dell’Associazione Luca Coscioni e […]

Sgomento per la sentenza della Corte Costituzionale sul suicidio assistito

IL LEGISLATORE PONGA URGENTEMENTE RIMEDIO L’Osservatorio di Bioetica di Siena esprime il proprio sgomento di fronte al pronunciamento della Corte Costituzionale sul cosiddetto “suicidio assistito”.Con sentenza storica i giudici costituzionali hanno ritenuto “non punibile a determinate condizioni” l’assistenza al suicidio prevista dell’articolo 580 del codice penale.Dallo scarno comunicato emesso si […]