Della serie “lo sapevate che…”, ecco una ricca carrellata di vittime delle leggi analoghe al DDL Zan vigenti all’estero (fonte Giulio Meotti). Tanti buoni motivi per bloccare una legge sbagliata e pericolosa:L’ex ministro dell’Interno finlandese, Päivi Räsänenuna, che è anche Read more…