Il caso di Noa

Nel condividere l’articolo scritto da Assuntina Morresi per Avvenire, aggiungiamo qualche nostra considerazione. Il caso di Noa segna un nuovo spartiacque, quello in cui si rende palese una mutazione antropologica. Ovvero, non si sta più accanto ad una persona che …

Se l’eutanasia è considerata un atto medico

Se l’eutanasia (o il suicidio assistito) è considerata un atto medico, una sorta di palliazione estrema, perché negarla ai minori? Forse le cure palliative sono destinate solo ai maggiorenni, o forse si negano ai depressi? Questo succede laddove l’eutanasia o il …

Figlio a tutti i costi

L’Osservatorio di Bioetica di Siena inizia ufficialmente le sue attività pubbliche con due conferenze gemelle (a Siena e a Colle val D’Elsa) di elevato livello dal titolo “Figlio a tutti i costi? Voci di donne: tra desideri, business e abusi”. …